Incontro a Dante

Da EUR 10

+1 Opzioni aggiuntive

In occasione dell’avvio ufficiale del Settecentenario della morte di Dante, le guide turistiche de Il Cammino di Dante organizzano Incontro a Dante - Percorsi guidati alla scoperta della Ravenna del Sommo Poeta.

Le visite, della durata di un’ora e mezza e rivolte a piccoli gruppi, saranno effettuate rispettando i protocolli COVID-19 e con l’ausilio di radioguide per il mantenimento del distanziamento sociale.

Da EUR 10

+1 Opzioni aggiuntive

Prenota

PDF

Scarica una scheda informativa PDF con tutte le informazioni riguardanti il giro selezionato Scarica pdf

Quando:

   Sabato & Domenica
   ore 11.00


Punto di ritrovo:

   Verificare nel programma il Punto di Ritrovo preciso per ogni data


Durata:

   1 ora e 30 minuti


Incluso nel prezzo:

    - guida esperta in ambito dantesco
    - radioguide


Info Utili:

    - posti limitati (consigliamo di prenotarsi con ampio anticipo)
    - è importante che si legga e rispetti il vademecum sottostante


Attenzione! La partecipazione a questa attività, a partire dal 6.8.2021, sarà consentita esclusivamente ai detentori di Green Pass in corso di validità per attestare uno dei seguenti casi:

  • certificato comprovante lo stato di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2
  • certificato comprovante l'avvenuta somministrazione della prima dose di vaccino
  • certificato comprovante lo stato di avvenuta guarigione dall’infezione da SARS-CoV-2
  • effettuazione di un test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARSCoV-2

Qualora non in possesso di Green Pass sarà necessario dimostrare il possesso dei requisiti esibendo il certificato vaccinale rilasciato al termine del ciclo vaccinale o il referto negativo di test antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti.

Non è richiesto il possesso di Green Pass per i minori di 12 anni.

Per maggiori info si consiglia di consultare il sito https://www.dgc.gov.it/web/


 

VADEMECUM - Tour in sicurezza

- E' fortemente consigliato la prenotazione e l'acquisto online della visita guidata
- In caso di prenotazione presso l'Ufficio Informazioni Turistiche di Ravenna saranno da preferirsi metodi di pagamento elettronici come bancomat, carta di credito e satispay
- Chi è in possesso di un voucher o buono regalo potrà utilizzarlo comunicandoci il giorno in cui si desidera partecipare
- Consigliamo di arrivare al luogo di ritrovo, muniti del voucher di prenotazione, con 10 minuti di anticipo, per poter avere le informazioni utili per la visita e ritirare le radioguide. Chiediamo la cortesia di essere puntuali per non arrecare disturbo agli altri partecipanti.
- È obbligatorio mantenere sempre una distanza di almeno un metro dalle altre persone non appartenenti al proprio nucleo famigliare
- È obbligatorio l’utilizzo della mascherina protettiva, che copra naso e bocca, per tutti i visitatori dai 6 anni in su. Si sconsiglia l'utilizzo di mascherine dotate di valvola
- Le radioguide sono provviste di jack: se avete delle cuffiette con jack di vostra proprietà, potete portarle e utilizzarle durante la visita, altrimenti ve ne forniremo noi monouso. Le audioguide saranno sempre igienizzate dagli addetti e consegnate all’interno di una guaina di materiale plastico.
- Come previsto dai protocolli nazionali e dai DPCM, i dati personali verranno conservati da Ravenna Incoming per 20 giorni

In evidenza

PROGRAMMA 2021 

Sabato 23 ottobre
C’era una volta... Dante a Ravenna

Un percorso che mostra la trasformazione e la vita a Ravenna dai tempi di Dante a oggi attraverso luoghi ed edifici come la Basilica di San Francesco, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, la Chiesa di Santo Stefano Ulivi, la Torre del Comune, la Casa Matha, piazza del Popolo e la Tomba di Dante.

Visita guidata a cura di Monica Buldrini
Punto d’incontro: IAT Piazza San Francesco

Domenica 24 ottobre
A convito con Dante: storie culinarie del Medioevo
Un percorso che attraversa la zona dantesca seguendo le tracce della Ravenna trecentesca per raccontare la cucina e i mercati medioevali. Nella Divina Commedia si trovano diversi riferimenti gastronomici e culinari che hanno una loro collocazione e un loro rilievo. Durante l’itinerario andremo a ricostruire le abitudini culinarie della città di Ravenna ai tempi di Dante e quindi alla ricerca delle piscatorie, dei pistrina, dei furni, delle tabernae dei pomarii e dei gallinari.
Visita guidata a cura di Monica Buldrini
Punto d’incontro: IAT Piazza San Francesco

Sabato 30 ottobre
La Ravenna dell’ultimo esilio
Affronteremo l'ultimo periodo della vita di Dante trascorsa in esilio a Ravenna la città che grazie alla famiglia Da Polenta lo accolse com tutto gli onori ed in cui completerà la grandiosa opera della Commedia diventata successivamente "divina" grazie a Giovanni Boccaccio. Attraverseremo la Zona del Silenzio per ammirare gli edifici che la caratterizzano tra cui i Chiostri Francescani e il Quadrarco di Braccioforte e visitare la Tomba Dante e la Basilica di San Francesco, terminando con una dimostrazione presso un laboratorio di mosaico.
Visita guidata a cura di Cinzia Tittarelli
Punto d’incontro: IAT Piazza San Francesco

Domenica 31 ottobre
Le ossa di Dante, il fantasma e altri aneddoti
Un racconto sulla travagliata vicenda delle ossa del Sommo Poeta  nell'affascinante cornice archittetonica della zona del Silenzio, infarcito di curiosi anneddoti sulla sua presenza nel nostro territorio, senza dimenticare il presunto fantasma che ha trovato dimora nella città...
Visita guidata a cura di Manuela Guerra
Punto d’incontro: Tomba di Dante

Lunedì 1 novembre – speciale festività
Dante simbolo del Risorgimento
Visita guidata a cura di Cristiana Zama
L’itinerario si snoda attraverso luoghi, monumenti, personaggi di Ravenna che richiamano il periodo risorgimentale in città, analizzato attraverso la figura simbolica di Dante quale padre della patria. Tra questi: statua di Luigi Carlo Farini, Piazza Anita Garibaldi, Casa Guaccimanni, via Paolo Costa, Palazzo Cavalli, Palazzo Gamba, Casa Ghigi, Palazzo Guiccioli, Piazza XX Settembre, Palazzo Comunale, Piazza del Popolo, Piazza Garibaldi, Palazzo Corradini, Tomba di Dante e Zona del Silenzio.
Punto d’incontro: Giardini Speyer (vicino alla torre a mosaico)

Sabato 6 novembre
C’era una volta... Dante a Ravenna
Visita guidata a cura di Monica Buldrini
Un percorso che mostra la trasformazione e la vita a Ravenna dai tempi di Dante a oggi attraverso luoghi ed edifici come la Basilica di San Francesco, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, la Chiesa di Santo Stefano Ulivi, la Torre del Comune, la Casa Matha, piazza del Popolo e la Tomba di Dante.
Punto d’incontro: IAT Piazza San Francesco

Domenica 7 novembre
Verso Nostra Donna in sul lito Adriano
Visita guidata a cura di Marianna Zecchini
L'itinerario ci porterà a rivivere simbolicamente il percorso di Dante nella Divina Commedia, dalle esperienze terrene ai cieli del Paradiso. Si passerà per alcuni dei luoghi che hanno visto la presenza a Ravenna di Dante e dei suoi figli: lungo la via di Roma da Porta Serrata, vicolo Padenna, Santo Stefano degli Ulivi, Santa Maria in Porto. La visita si concluderà alla chiesa di Santa Maria in Porto.
Punto d’incontro: Porta Serrata

Sabato 13 novembre
Francesca da Polenta: da peccatrice lussuriosa ad eroina della libertà
Visita guidata a cura di Manuela Farneti
Visita alla Ravenna della Signoria dei Da Polenta, la storia e le tracce che i Polentani hanno lasciato in città, ed in particolare sulla figura di Francesca da Polenta che nel corso dei secoli ha conosciuto una singolare evoluzione da "peccatrice lussuriosa a eroina della libertà". 
La passeggiata parte dalla Tomba di Dante, include il Quadrarco di Braccioforte, La Basilica di San Francesco e si snoda poi lungo Via Mazzini fino a raggiungere la "Casa detta dei Polentani" in Via Zagarelli alle mura.
Punto d’incontro: Tomba di Dante

Domenica 14 novembre – ore 14.30
Dante racconta: un tour tra arte e natura
Visita guidata in bicicletta a cura di Manuela Guerra
Un viaggio ricco di simboli alla scoperta dei mosaici dell'antico bosco della basilica bizantina di Sant’Apollinare in Classe, decantato da Dante nella Divina Commedia.
Dalla basilica ci inoltreremo in bicicletta nella pineta di Classe, bosco planiziale ricco di pini domestici piantati in epoca medioevale.
Punto d’incontro: Basilica di Sant’Apollinare in Classe

Sabato 20 novembre
I santi nella Commedia
Visita guidata a cura di Tiziana Brescacin
Insieme andremo a scoprire i luoghi del Paradiso dantesco a Ravenna, visitando alcune chiese di santi cari alla città e al Sommo poeta, quali San Giovanni Evangelista, Santa Maria in Porto, San Francesco, per capire come era strutturato l’Empireo nella Commedia e quale era il messaggio di Dante. La visita terminerà alla Tomba di Dante, nella zona del silenzio, passando anche dalla Biblioteca Classense.
Punto d’incontro: Basilica di San Giovanni Evangelista

Domenica 21 novembre
Dante e i Da Polenta: intrighi e trame nel Trecento
Visita guidata a cura di Maria Grazia Lenzi
Il tour illustra la storia politica e poetica di Dante nella vita del Trecento e in particolare l'attività dei Da Polenta e il loro dominio. Si visiteranno la Chiesa di San Francesco, la Tomba di Dante, i sarcofagi di Braccioforte e la Casa dei Polentani.
Punto d’incontro: Basilica di San Francesco

Sabato 27 novembre
La Ravenna dantesca di ieri e di oggi
Visita guidata a cura di Elisa Cornacchia
Questo itinerario vi porterà alla scoperta dei luoghi della città che ancora oggi ricordano la presenza e l'opera di Dante Alighieri. Passeggeremo attraverso i secoli, vedendo come la storia della città di Ravenna dal punto di vista urbanistico e architettonico sia profondamente legata alla figura del Sommo Poeta. La visita terminerà al laboratorio Imad Punto Mosaico per ammirare originali mosaici a tema.
Percorso: Casa di Francesca da Polenta, via dei Poeti, Casa Pignata, zona dantesca (Piazza San Francesco, Biblioteca Oriani, Palazzo della Provincia, Quadrarco di Braccioforte, Tomba di Dante), laboratorio di mosaico "Imad Punto Mosaico".
Punto d’incontro: Porta Sisi

Domenica 28 novembre
Bike Dante: dall’Inferno al Paradiso
Visita guidata in bicicletta a cura di Angela Izzo
Si partirà dal Museo TAMO, dove è allestita la mostra permanente "Mosaici tra Inferno e Paradiso" dedicata a ventuno opere musive a soggetto dantesco, per poi raggiungere la Cittadella della Street Art in via Tommaso Gulli ed ammirare i murales dedicati al Sommo Poeta e alla Divina Commedia.
Punto d’incontro: Museo TAMO

Sabato 4 dicembre
Con gli occhi di Dante: testimonianze reali ed evocate della Ravenna trecentesca
Visita guidata a cura di Serena Zecchini
Una passeggiata alla scoperta dei luoghi, dei monumenti e degli edifici esistenti in epoca medievale, delle testimonianze reali ed evocate della Ravenna trecentesca immaginando la città ai tempi del Sommo Poeta. Partiremo da Casa Traversari per attraversare il quartiere della “Domus Augusta”, percorrere l’antico letto del fiume Padenna, soffermandoci ad ammirare chiese e raccontare storie di un tempo passato, ma tuttora vivo. Raggiungeremo la Zona del Silenzio, dove si trova la Tomba di Dante concluderemo la visita alla Casa Polentana.
Punto d’incontro: Casa Traversari, via San Vitale 28

Domenica 5 dicembre
Sulle tracce di Dante uomo
Visita guidata a cura di Tiziana Brescacin
Una passeggiata alla scoperta del lato umano di Dante in quanto padre, amico, magister e uomo del Medioevo. Partiremo da Piazza Mameli con la chiesa di S. Stefano degli Ulivi; percorreremo Via Beatrice Alighieri e Via Paolo Costa per sostare sotto la Torre Civica, proseguiremo in Via G. Rossi per arrivare alla Basilica San Giovanni Battista o della Cipolla; di fronte vi è Via Pietro Alighieri primogenito del Sommo Poeta; continueremo seguendo le antiche tracce del fiume Padenna: Via Salara e Via Pasolini; arriveremo poi in Piazza Kennedy per scoprire le tracce della sua discendenza. Il percorso prosegue sempre seguendo l'antico fiume per arrivare alla zona Dantesca o Zona del Silenzio e terminare davanti alla tomba del Sommo Poeta.
Punto d’incontro: Piazza Mameli – angolo via Rocca Brancaleone

Mercoledì 8 dicembre – speciale festività
La riscoperta di Dante nella Ravenna veneziana
Visita guidata a cura di Manuela Guerra
Un viaggio a ritroso nel tempo alla ricerca delle tracce artistiche e architettoniche della Ravenna veneziana e la riscoperta di Dante con il suo pregevole bassorilievo ad opera del lapicida veneto Pietro Lombardi. Visiteremo la piazza Maggiore, gli esterni di case veneziane (Loredan, Diedo, Ghigi, Bracci, Zorzi, Maioli) e la Rocca Brancaleone.
Punto d’incontro: Tomba di Dante

Sabato 11 dicembre
Dante e Ulisse: il diverso esilio
Visita guidata a cura di Roberta Zanutto
Una passeggiata tematica che mette a confronto i diversi viaggi di Dante e Ulisse. Ogni tappa, che ripercorre le vicende del Sommo Poeta in città, diverrà anche l'occasione per un racconto più ampio che coinvolge i miti e le tematiche legati alle due figure. Dalla Tomba di Dante si partirà toccando tappe come la Basilica di San Francesco, la Basilica di Santa Maria in Porto e la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, dove ci fermeremo solo per un racconto esterno, concludendo l'itinerario a San Giovanni Evangelista per farci incantare dalla voce delle sirene.
Punto d’incontro: IAT Piazza San Francesco

Domenica 12 dicembre
Il Paradiso di Dante e il Paradiso di San Vitale
Visita guidata a cura di Marianna Zecchini
La visita si incentra sulla cantica del Paradiso ed in particolare sul suo confronto con la rappresentazione bizantina nella Basilica di San Vitale. Si parte da piazza San Francesco, si attraversa la zona dantesca e via Cavour passando davanti alla Chiesa di San Domenico per concludere con la Basilica di San Vitale.
Punto d’incontro: Piazza San Francesco

Sabato 18 dicembre
Di monastero in monastero con Dante
Visita guidata a cura di Cinzia Tittarelli
Un itinerario che si focalizza sui monasteri quali centri culturali del Medioevo e custodi della cultura classica. Il forte legame con la Divina Commedia farà da fil rouge in questo percorso che parte dalla Basilica di Santa Maria in Porto e il Mar - Museo d’Arte della Città di Ravenna e passando dalla Biblioteca Classense raggiunge la zona dantesca con la Tomba di Dante e i Chiostri Francescani per terminare alla Basilica di San Francesco.
Punto d’incontro: Via di Roma - davanti al Mar

Domenica 19 dicembre
Street Dante: a passeggio con il Sommo Poeta tra curiosità e arte urbana
Visita guidata a cura di Angela Izzo
La visita ci porterà alla scoperta delle opere di arte urbana a soggetto dantesco in un racconto fatto non solo di rimandi storici e letterari, ma anche di aneddoti. Dal Liceo Classico Dante Alighieri, percorreremo il centro storico fino alla basilica di San Francesco per finire nella Zona del silenzio, dove si trova la sua tomba.
Punto d’incontro: piazza Anita Garibaldi 2 (davanti al Liceo Classico)

Domenica 26 dicembre
Il mistero delle ossa di Dante, il fantasma e altri aneddoti
Visita guidata a cura di Manuela Guerra
Un racconto sulla travagliata vicenda delle ossa del Sommo Poeta nell'affascinante cornice architettonica della zona del Silenzio, infarcito di curiosi aneddoti sulla sua presenza nel nostro territorio, senza dimenticare il presunto fantasma che ha trovato dimora nella città.
Punto d’incontro: Tomba di Dante