Visita guidata dell'Acetaia Comunale di Modena

Da EUR 0

Visita guidata all'acetaia Comunale di Modena

Informazioni Aggiuntive

Città
Modena

Da EUR 0

Prenota

Il Comune di Modena, nel 2003, ha voluto rendere omaggio all'Aceto Balsamico Tradizionale avviando, con la sapiente collaborazione della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale, un’acetaia che ospita tre batterie: due più piccole, da sei botticelle ciascuna, che hanno preso i nomi dai fiumi Secchia e Panaro e una da dieci botticelle intitolata alla Torre Ghirlandina.
L'Acetaia, che si trova nel sottotetto del Palazzo Comunale, ospita anche tre grandi botti barrique, le botti madre da 100 e 200 litri che servono ad alimentare le batterie e che hanno preso il nome di “Rezdore”, e diversi oggetti legati alla cultura dell'aceto, tra cui alcuni tragni, i tradizionali vasi in terracotta smaltata per conservare l'aceto.
L'acetaia è normalmente visitabile nei weekend in orari prestabiliti, al costo di 2 euro a persona.

In evidenza

Durata della visita: 45 minuti

Visita in sicurezza:
la visita si svolge in piccoli gruppi di massimo 20 persone
E' necessario indossare la mascherina e utilizzare il gel igenizzante all'ingresso dell'Acetaia
Prenotazione obbligatoria.

Modalità di prenotazione: 
E' possibile prenotare online su questo sito
In alternativa potete contattare l'Ufficio Informazione e Accoglienza turistica di Piazza Grande 14 Modena;  tel. 0592032660 info@visitmodena.it 

Le prenotazioni saranno accettate fino all'esaurimento dei posti disponibili