Raccontare Ferrara - Visita Guidata

Da EUR 8

Riprendono le visite guidate "Raccontare Ferrara" sempre e comunque nel rispetto dei protocolli e regolamenti (nazionali, regionali e comunali) vigenti in materia di prevenzione del contagio da Covid 19. Sarà nostra cura aggiornare costantemente il sito e le disponibilità in base alle nuove disposizioni che verranno man a mano emanate.
Per essere sempre aggiornato sulle tutte le novità settimana per settimana, ti consigliamo di iscriverti alla nostra newsletter inviandoci un'email a iat@ravennareservation.it.
Inoltre l'Ufficio Informazioni Turistiche è aperto! Per qualsiasi dubbio o domanda relativa alla nostra programmazione, puoi anche contattarci allo 0544 482838 dal lunedì al sabato 8.30-18.00, domenica e festivi 10.00-16.00.


Tour della città alla scoperta dei suoi monumenti più importanti e ricchi di storia e fascino: rivolto a chi desidera ricevere una visione d'insieme e al contempo dettagliata dell'affascinante storia di Ferrara.


La visita guidata si svolge in esterno partendo dal Cortile del Castello Estense vicino al pozzo grande o, in caso di pioggia, sotto il loggiato.
Partendo proprio dal Castello Estense, simbolo della città, proseguiremo la visita verso gli spazi verdi della Ferrara Rinascimentale, lungo le ampie strade progettate, alla fine del 1400, dall’architetto della Corte Estense Biagio Rossetti e costellate di chiese e palazzi ricchi di arte e di storia a testimonianza degli antichi fasti di una città ora definita “a misura d’uomo” . Passeggiata lungo Corso Ercole I d’Este che ha mantenuto nei secoli la sua caratteristica di arteria residenziale, su cui si affacciano magnifiche dimore, alcune delle quali appartenute agli Este, come il Palazzo dei Diamanti caratterizzato dal rivestimento di 8500 bugne di marmo o Palazzo Prosperi Sacrati. Si continua verso il Parco Massari, grande polmone verde cittadino, utilizzato nel 1970 da Vittorio De Sica come set del film Il giardino dei Finzi Contini. Visita al complesso di San Cristoforo alla Certosa, voluto da Borso d’Este, il primo duca della città, per poi raggiungere Piazza Ariostea, vasto “salotto” cittadino appena restaurato.

Insomma una calma e distensiva passeggiata in un centro storico molto ben conservato riconosciuto Patrimonio dell'Umanità UNESCO, dove il racconto si farà strada tra gli Estensi e le storie di Corte e le suggestioni tratte dalla vita e dalle opere, in secoli diversi, di Ludovico Ariosto e di Giorgio Bassani.
 

Da EUR 8

Prenota

PDF

Scarica una scheda informativa PDF con tutte le informazioni riguardanti il giro selezionato Scarica pdf

VADEMECUM - Tour in sicurezza

- E' fortemente consigliato la prenotazione e l'acquisto online della visita guidata
- In caso di prenotazione ed acquisto della visita presso l'Ufficio Informazioni Turistiche di Ravenna saranno da preferirsi metodi di pagamento elettronici come bancomat, carta di credito e satispay
- Consigliamo di arrivare al punto d'incontro con 15 minuti di anticipo
- È obbligatorio mantenere sempre una distanza di almeno un metro dalle altre persone non appartenenti al proprio nucleo famigliare
- È obbligatorio l’utilizzo della mascherina protettiva, che copra naso e bocca, per tutti i visitatori dai 6 anni in su. Si sconsiglia l'utilizzo di mascherine dotate di valvola
- Come previsto dai protocolli nazionali e dai DPCM, i dati personali verranno conservati da Ravenna Incoming per 20 giorni

L'Ufficio Informazioni Turistiche di Ravenna risponde al numero +39 0544 482838 oppure alla mail iat@ravennareservation.it dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 18.00, domenica dalle ore 10.00 alle ore 16.00.

In evidenza

   Quando:

     tutti i Sabati
     ore 15.00


   Punto di ritrovo:

     Cortile del Castello Estense, Ferrara
     accanto alle scale di accesso
     all'Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica 
     si prega di presentarsi almeno 15 minuti prima dell'orario di partenza

   Durata:

      2 ore

   Incluso nel prezzo:

      guida certificata esperta e locale